A lezione di storia nella Grecia Antica con Assassin’s Creed

A lezione di storia nella Grecia Antica con Assassin’s Creed

Milano, 4 ott. (askanews) – Camminare fra le bellezze e la cultura della Grecia Antica interagendo con le persone, esplorando i luoghi e tematiche come filosofia, città famose, vita quotidiana, guerra e mitologia, guidati da grandi personaggi, come Socrate e Leonida. È la modalità “Discovery Tour: Antica Grecia” che trasforma il videogioco Ubisoft “Assassin’s Creed Odyssey” in un percorso didattico interattivo, percorso protagonista al museo della Scienza di Milano di una lezione di storia dal vivo.

L’idea non è sostituire l’insegnamento tradizionale ovviamente, ma coinvolgere i ragazzi in modo diverso, spiega Maxime Durand, storico di Ubisoft Montreal e responsabile dello sviluppo di questo Discovery Tour: “Abbiamo lavorato con scuole e università per capire come il discovery tour poteva essere usato – ha detto – Abbiamo visto migliaia di studenti che studiavano si divertivano. Volevano seguire in classe, collaborare con gli altri studenti e parlavano di storia, ponendosi dei dubbi e delle domande che è esattamente quello che volevamo. Non volevamo solo ricostruire un periodo o dei personaggi storici ma far pensare”.

Nella saga di Assassin’s Creed, che racconta la secolare lotta fra assassini e templari, l’ambientazione storica ha sempre avuto grande importanza, traghettando i giocatori negli anni in moltissime epoche storiche, dal

Rinascimento alla Rivoluzione Francese e Americana, dalle Crociate all’antico Egitto.