"L'ho fatto per amore", killer confessa su Fb

webinfo@adnkronos.com

Avrebbe confessato l'omicidio su Facebook il giovane 23enne che la notte scorsa ha accoltellato un suo coetaneo a Borgo Ticino, in provincia di Novara, al culmine di una lite per motivi sentimentali. Il giovane, Alberto, poco prima di essere catturato e posto in stato di fermo dai carabinieri avrebbe scritto sul suo profilo Facebook: "Ho ucciso per amore.Voglio scusarmi ho fatto una caz... per amore, ho scoperto troppe cose dal mio migliore amico, non potevo continuare in questo modo, sono stato preso in giro... Nella mia vita ho commesso troppi errori e il mio errore più grande è questo. E' stata colpa di Yoan".  

 

La vittima quindi dovrebbe essere Yoan, anche lui 23enne, con il quale avrebbe litigato per questioni sentimentali fino ad arrivare a estrarre un coltello e far finire la vicenda in tragedia. Le indagini proseguono.