Libano, Amnesty: almeno 409 feriti a Beirut lo scorso fine settimana -7-

Red/Sim

Roma, 23 gen. (askanews) - Il Comitato di avvocati a difesa dei dimostranti ha confermato l'arresto e il trasferimento nella stazione di polizia di El Helou di almeno 43 dimostranti da parte delle forze di sicurezza nella notte del 18 gennaio. Undici sono stati rilasciati nel corso della stessa notte mentre gli altri il mattino seguente. Le Forze di sicurezza interne hanno trattenuto i loro telefoni cellulari dicendo che la misura era conseguenza di un provvedimento giudiziario emesso a tale riguardo.

Il Comitato di avvocati ha dichiarato sui social che i dimostranti erano stati percossi durante l'arresto, durante il loro trasferimento verso la stazione di polizia e quando si trovavano al suo interno. La polizia li ha colpiti ripetutamente con le mani e con manganelli, li ha insultati e minacciati di violenze fisiche e sessuali. (Segue)