Libano, autorità: Carlos Ghosn è entrato legalmente nel Paese -2-

Fco

Roma, 31 dic. (askanews) - Oggi il canale libanese Mtv, citando una fonte ufficiale, ha annunciato che Ghosn è entrato in Libano usando un passaporto francese. La fonte ha riferito che il Libano sta trattando Ghosn, arrivato ieri a Beirut, conformemente agli "accordi internazionali".

Uno dei suoi avvocati in Giappone, tuttavia, ha detto alla stampa che i tre passaporti di Ghosn, che ha nazionalità francese, libanese e brasiliana, erano ancora nelle mani dei suoi difensori.