Libano, da lunedì al via consultazioni per formare nuovo governo

Dmo

Roma, 4 dic. (askanews) - Il capo di Stato libanese Michel Aoun ha annunciato che da lunedì prossimo inizieranno le consultazioni parlamentari per la formazione del nuovo governo dopo le dimissioni del premier Saad Hariri, che ha lasciato in seguito alle forti proteste popolari.

Diversi i nomi per i favoriti al posto di premier. Tra gli ultimi papabili anche l'uomo d'affari Samir Khatib. I manifestanti chiedono un governo indipendente e di tecnici che non sia composto dalla tradizionale classe politica. Aoun si è detto disponibile a valutare un esecutivo che includa anche rappresentanti della contestazione e sia "tecnico-politico" perché bisogna mantenere la rappresentanza dei partiti.