Libano, Hariri: pronto a sostenere richiesta di elezioni anticipate

Sim

Roma, 21 ott. (askanews) - Il premier libanese Saad Hariri si è detto favorevole a elezioni anticipate, dopo aver annunciato il via libera del governo a un pacchetto di riforme per rilanciare l'economia del Paese.

L'annuncio è arrivato dopo le proteste di piazza degli ultimi giorni contro l'aumento delle tasse, in particolare contro l'introduzione di tasse sulle chiamate via Whatsapp e altre App. (Segue)