Libano, manifestanti ricominciano a bloccare le strade di Beirut -2-

Ihr

Roma, 4 nov. (askanews) - Nelle ultime due settimane centinaia di migliaia di persone avevano preso parte alle manifestazioni.

Dopo le dimissioni di Hariri, i manifestanti avevano smantellato i blocchi stradali di Beirut e di altre città in linea con una richiesta dell'esercito libanese. Ma ieri c'è stata una grande manifestazione davanti al palazzo presidenziale nella città di Baabda, a sudest di Beirut, da parte dei sostenitori di Aoun.

Ma ore dopo, decine di migliaia di persone sono scese in piazza nel centro di Beirut, chiedendo al presidente di dimettersi e di accelerare la formazione di un nuovo governo.