Libano, notte di scontri a Beirut: feriti tre poliziotti

Libano, notte di scontri a Beirut: feriti tre poliziotti

Beirut, 22 gen. (askanews) – Almeno tre poliziotti libanesi sono rimasti feriti negli scontri scoppiati nella capitale Beirut, all’indomani della formazione di un nuovo esecutivo che ha messo fine a mesi di vuoto politico.

I manifestanti hanno attaccato la polizia antisommossa a guardia dell’edificio parlamentare con pietre e petardi per sfogare la loro rabbia contro il governo del premier Hassan Diab. Gli agenti hanno risposto sparando gas lacrimogeni.