Libano, partiti governo accettano piano riforme del premier Hariri -3-

Coa

Roma, 21 ott. (askanews) - E il discorso di Hariri in diretta televisiva, il giorno successivo, è stato interpretato dai manifestanti come un tentativo estremo di salvare la classe politica, contestata in strada per la sua corruzione e la sua incapacità di condurre riforme in un paese con infrastrutture evanescenti.

Ieri, per il quarto giorno consecutivo, i libanesi sono scesi in piazza in tutto il paese per chiedere le dimissioni dell'intera classe politica. La mobilitazione ha coinvolto centinaia di migliaia di persone.