Libano, presidente: nuovo governo sia scelto in base al merito

Sim

Roma, 31 ott. (askanews) - Il nuovo governo libanese dovrà essere formato da "ministri scelti in base al merito, non alla fedeltà politica": è quanto ha detto il presidente libanese Michel Aoun, chiamato ad avviare le consultazioni per designare un nuovo premier dopo le dimissioni di due giorni fa di Saad Hariri.

"Stiamo per avere un nuovo governo e questa volta la sola priorità dell'esecutivo sarà rispondere alle aspirazioni del popolo libanese e conquistare la sua fiducia", ha rimarcato il capo dello Stato in discorso trasmesso alla Tv e riportato dall'emittente Daily Star. (Segue)