Libano, scontri tra dimostranti e forze sicurezza vicino... -3-

Fco

Roma, 11 feb. (askanews) - Il nuovo primo ministro Hassan Diab leggerà la nuova dichiarazione d'intenti politica del governo, che comprende un piano di salvataggio per tentare di liberare il Libano dalla sua crisi economica e finanziaria, la peggiore dalla fine della guerra civile del 1975-1990.

Un gruppo di manifestanti ha circondato l'auto di un ministro, Demianos Kattar, mentre era diretto al vicino quartier generale del governo: le hanno lanciato contro uova e l'hanno colpita con calci e pugni prima di essere dispersi da esercito e polizia.

Le forze di sicurezza hanno sparato gas lacrimogeni in un'altra strada che conduce al parlamento. Il Libano ha uno dei rapporti di debito più alti al mondo, oltre 150 volte il suo pil (prodotto interno lordo).