Liberati i pescatori di Mazara del Vallo

Redazione

MAZARA DEL VALLO (TRAPANI) (ITALPRESS) - Sono stati liberati i pescatori di Mazara del Vallo da 108 giorni in un carcere in Libia, sotto la sorveglianza dei militari del generale Haftar. La liberazione viene confermata anche dai familiari: "Finalmente - dicono - aspettavamo questo regalo di Natale".

(ITALPRESS).

ald/vbo/r