Liberato l'ostaggio italiano rapito in Burkina Faso 15 mesi fa -2-

Mos

Roma, 14 mar. (askanews) - "I Caschi blu dell'Onu hanno ritrovato ieri pomeriggio nelle vicinanze di Kidal un cittadono italiano e una cittadine canadese ostaggio dal 2018 nel territorio del Burkina Faso", ha riferito alla France Presse della sicurezza della missione Onu in Burkina Faso.

"Entrambi - ha continuato - stanno bene. Sono sotto la nostra protezione. Saranno trasferiti sabato (oggi) a Bamako, prima di riguadagnare ciascuno il suo paese". (Segue)