Libia, Africom: nuove prove sulle attivit dei velivoli russi -2-

Sim

Roma, 18 giu. (askanews) - "Il continuo coinvolgimento della Russia in Libia aumenta la violenza e ritarda una soluzione politica - ha detto il direttore delle operazioni USAFRICOM, generale Bradford Gering - la Russia continua a premere per avere un punto strategico sul fianco Sud della Nato e questo a spese di libici innocenti".

Nella nota si sottolinea anche il crescente rischio per i civili, perch "si teme che gli aerei russi siano pilotati da mercenari inesperti, che non rispettano il diritto internazionale, in particolare le leggi dei conflitti armati".

"Se questo vero e ci sono bombardamenti - ha aggiunto Gering - le vite di libici innocenti sono a rischio".