Libia, ambasciata italiana condanna raid aerei su scalo Misurata -3-

Orm

Roma, 6 ott. (askanews) - "È ora di porre fine alla insensata perdita di vite umane e di risorse in Libia. Non c'è soluzione militare alla crisi libica", sottolinea la sede diplomatica italiana, ribadendo il necessario "sincero impegno per il processo di Berlino in modo da consentire una de-escalation e la ripresa del processo politico sotto l'egida ONU".