Libia, Asselborn: missione Sophia demolita da Salvini

loc

Bruxelles, 20 gen. (askanews) - "L'operazione Sophia è stata demolita e abbandonata sotto il signor Salvini, ma Salvini non c'è più". Lo ha ricordato oggi a Bruxelles il ministro degli Esteri lussemburghese Jean Asselborn, rispondendo ai giornalisti al suo arrivo al Consiglio Affari esteri dell'Ue.

L'operazione aeronavale Sophia aveva, tra l'altro la missione di controllare il rispetto dell'embargo sull'invio di armi in Libia, ma l'ex ministro dell'Interno italiano Matteo Salvini l'ha fatta sospendere per via dell'obbligo di sbarcare in Italia i migranti eventualmente salvati in mare dalle navi partecipanti

"Il Lussemburgo - ha aggiunto Asselborn - non ha navi da inviare nella regione, ma noi, un piccolo paese, abbiamo pagato per gli aerei che hanno partecipato alla missione di sorveglianza". (Segue)