Libia, Borrell: riattivare e rifocalizzare operazione Sophia

Loc

Bruxelles, 20 gen. (askanews) - "Non si tratta di cambiare, ma di rifocalizzare il mandato dell'operazione Sophia", in modo che la sua priorità sia il monitoraggio del rispetto dell'embargo sulle armi dirette alla Libia, e non si occupi di migranti. Lo ha puntualizzato l'Alto Rappresentante per la politica estera e di sicurezza comune europea, Josep Borrell, rispondendo ai giornalisti durante la conferenza stampa al termine del Consiglio Esteri dell'Ue oggi a Bruxelles.

Il Consiglio ha concordato a livello politico la riattivazione della missione Sophia, l'operazione aeronavale dell'Ue che era stata bloccata un anno fa dal primo governo Conte, a causa dell'opposizione dell'ex ministro dell'Interno Matteo Salvini all'obbligo di sbarcare in Italia i migranti salvati dalle navi partecipanti. (Segue)