Libia, Conte: appello ai libici, scegliete futuro di prosperità

Gal

Roma, 13 gen. (askanews) - "L'Italia ha sempre assunto una posizione molto chiara e questo ci dà credibilità, perciò voglio rivolgere un appello a tutti i libici, per ricordare loro che ogni giorno, ogni scelta che compiono decidono del loro futuro: devono decidere per quale futuro lavorare, se un futuro di prosperità e benessere. Se sceglieranno di aprirsi a una piena vita democratica troveranno sempre nell'Italia un prezioso alleato". Lo ha detto il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, al termine dell'incontro ad Ankara con il presidente della Repubblica di Turchia, Recep Tayyip Erdogan.

"Noi siamo sostenitori di un processo politico che non mira a ingerenze o interferenze che possano condizionare lo scenario - ha puntualizzato il premier - un futuro di piena atonomia e stabilità, vogliamo lavorare sul percorso disegnato sotto egida Onu e l'Europa avrà un grande ruolo alla conferenza di Berlino, così come lo avranno Turchia e Russia".