Libia, Conte: disponibili a impegno per monitoraggio pace

Rea

Roma, 19 gen. (askanews) - "L'Italia è disponibile a essere in prima fila per quanto riguarda un impegno di responsabilità per il monitoraggio della pace. Dovremo innanzitutto passare dal Consiglio di Sicurezza dell'Onu e poi potremo eventualmente anche definire questo impegno successivamente". Lo ha detto il presidente del Consiglio Giuseppe Conte, rispondendo a Berlino ad una domanda circa la possibilità di una partecipazione italiana ad una missione di pace in Libia.