Libia, Conte: Haftar chiude pozzi petrolio? Azione che altera clima

Vep

Firenze, 21 gen. (askanews) - "Dobbiamo evitare iniziative di questo genere, dobbiamo fermare non solo azioni militari ma anche azioni come queste che possono mettere a repentaglio il recupero di risorse energetiche. Sono azioni che possono alterare il clima non meno di quelle militari". Lo ha detto il premier Giuseppe Conte, rispondendo a Firenze a una domanda dei giornalisti in merito alla decisione del generale Haftar di chiudere i pozzi del petrolio bloccando le esportazioni.

"Io credo che anche su questo si possa ritrovare una piena convergenza tra tutti i Paesi" che hanno partecipato al vertice di Berlino, ha concluso.