Libia: decine di morti in raid Haftar contro tribù Tabu a Murzuk

Ihr

Roma, 5 ago. (askanews) - Almeno 40 persone sono state uccise e più di altre 60 ferite in un attacco con un drone messo a segno dalle forze aeree del generale Khalifa Haftar nella città di Murzuk, a Sud della Libia, domenica. Lo scrive oggi il sito del quotidiano libico Lybia Obeserver.

Alcuni media fedeli ad Haftar sostegono che le forze del generale abbiamo preso di mira dei "mercenari del Ciad", termine che utilizzano per descrivere la tribù dei Tabu che è ai ferri corti con il generale. Attivisti locali hanno postato un video sui social media in cui si vedono i corpi delle vittime dopo il raid aereo. (Segue)