Libia, deputato vicino ad Haftar: Italia rispetti nostra... -3-

Sim

Roma, 21 nov. (askanews) - Nella dichiarazione inviata oggi al sito Libyan Address Journal, vicino ad Haftar, al Saidi ha denunciato "le operazioni di volo nello spazio aereo libico senza che ne siano informate le autorità libiche, rappresentate nella guida dell'Esercito nazionale libico, soprattutto a fronte del fatto che la regione è considerata zona militare".

Le forze di Haftar sono impegnate dall'aprile scorso nell'offensiva per conquistare Tripoli, sede del governo di accordo nazionale riconosciuto dall'Onu. (Segue)