Libia, Di Maio a Borrell: attuare embargo sulle armi

vgp

Roma, 29 gen. (askanews) - Il dossier libico è prioritario per il nostro governo. Anche oggi ho avuto - dice su facebook il ministro degli esteri Luigi Di Maio - vari colloqui, tra questi quello con l'Alto rappresentante per la politica estera, Josep Borrell, per affrontare insieme, e in maniera sinergica con l'Ue, il tema della crisi libica.

Ho ribadito che la via principale per la soluzione al conflitto rimane l'attuazione dell'embargo sulle armi. Un embargo totale: via terra, via mare, via aerea. Bisogna fermare ogni interferenza esterna e dare seguito alle conclusioni raggiunte dalla conferenza di Berlino.

Continuiamo a lavorare con il massimo dell'impegno per la sicurezza del Mediterraneo. Mettere in sicurezza la Libia significa mettere in sicurezza anche l'Italia.