Libia, Di Maio: molto importante ruolo di moral suasion Usa

Coa

Roma, 2 ott. (askanews) - L'Italia "conviene sul principio che per arrivare a un cessate il fuoco" in Libia "non ci debbano essere Paesi che stimolano questo conflitto" e ritiene "molto importante" il "ruolo di moral suasion degli Stati Uniti" su tutte le parti coinvolte. Lo ha spiegato oggi il ministro degli Esteri Luigi Di Maio, durante la conferenza stampa congiunta con il segretario di Stato Usa Mike Pompeo.

La crisi in Libia è stata affrontata "in tutti i colloqui avuti durante l'Assemblea generale delle Nazioni Unite" della scorsa settimana, ha ricordato il ministro. "Molto importante è il ruolo di moral suasion dell'Italia su alcuni dei protagonisti libici e non libici, ma anche importante è il ruolo di moral suasion degli Usa", ha aggiunto.

"Crediamo che la Conferenza di Berlino" sulla Libia "se preparata bene possa portare a un ulteriroe passo in avanti verso il cessate il fuoco, nella direzione di un processo politico che porti alla stabilizzazione della Libia", ha concluso Di Maio.