Libia, Di Maio: proposta turco-russa su cessate fuoco... -2-

Coa

Roma, 18 gen. (askanews) - "Abbiamo preso nota della firma dell'accordo da parte dei rappresentanti di Tripoli, il presidente del Consiglio presidenziale Sarraj e il presidente dell'Alto Consiglio di Stato Meshri. Il fatto che Haftar non abbia ancora firmato fa capire quanto sia complessa l'equazione libica. E quanto sia importante che tutta la Comunità Internazionale, a cominciare dai partecipanti alla Conferenza di Berlino, possa lavorare su una stessa agenda", ha commentato Di Maio. "Nel frattempo mi auguro che Haftar confermi, con senso di responsabilità, l'impegno a mantenere il cessate il fuoco: si tratta, come dicevo, di un'opportunità preziosa per la pace, che è necessario non farci sfuggire", ha insistito il ministro.