Libia, Di Maio: Tunisia e Paesi vicini a conferenza Berlino

red/Mgi

Roma, 13 gen. (askanews) - "Con il presidente c'è stato un incontro cordiale e proficuo. Abbiamo affrontato vari temi tra cui ovviamente la Libia. Come Italia riteniamo sia importante coinvolgere la Tunisia e i Paesi limitrofi alla conferenza di Berlino.

Non ci può essere una soluzione concreta e duratura senza il coinvolgimento di Paesi vicini alla Libia, così come l'Algeria e il Marocco. È insieme che bisogna lavorare verso un nuovo approccio, che coinvolga tutti al tavolo del dialogo": lo ha affermato il ministro degli Esteri Luigi Di Maio, parlando alla televisione di Stato tunisina al termine dell'incontro con il presidente Kais Said.