Libia, Di Maio: "Ue sia protagonista" da domani coesione -2-

Fth

Roma, 7 gen. (askanews) - "Bisogna cessare tutte le interferenze perchè ci sono paesi che interferiscono con quella guerra civile. Il nostro lavoro come Unione Europea da domani sarà coeso. L'Europa parlerà e deve parlare con una sola voce. Io partirò per la Turchia e parlerò con il ministro degli Esteri turco. La Turchia è fondamentale in questo momento per quello che è la guerra in Libia che deve cessare", ha continuato

"Domani sera sarò in Egitto dove ci sarà un altro incontro importante che riguarda i cosiddetti accordi sui limiti delle acque territoriali tra il governo libico e il governo turco", ha aggiunto.

"Sarà una settimana importante sia per il governo italiano perchè ci sarà la mia visita in Algeria ma nello stesso tempo anche per l'Unione Europea".