Libia, dichiarazione congiunta: soddisfatti per tregua ora dialogo -3-

Dmo/Red

Roma, 12 ago. (askanews) - "I governi di Francia, Italia, Emirati Arabi Uniti, Regno Unito e Stati Uniti d'America confermano il loro forte impegno per giungere ad una risoluzione rapida e pacifica della crisi libica. Ribadiamo che non esiste una opzione militare per la Libia e sollecitiamo tutte le parti a proteggere la popolazione civile, a salvaguardare le risorse petrolifere libiche e le infrastrutture del Paese.

I governi di Francia, Italia, Emirati Arabi Uniti, Regno Unito e Stati Uniti d'America condannano con la massima fermezza l'attacco che nella giornata di sabato ha colpito a Bengasi un convoglio ONU. E' necessario chiarire tempestivamente le modalità di questo atto terribile, identificando ed assicurando alla giustizia i responsabili. Si ribadisce il pieno supporto al lavoro essenziale della Missione ONU in Libia".