Libia: Draghi, 'posizioni con Francia molto avvicinate per aiutare il paese'

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 12 nov. (Adnkronos) – "Se non si va d'accordo non si aiuta la Libia. Le posizioni di Italia e Francia si sono molto avvicinate, anche per il rapporto di fiducia e stima che abbiamo tra noi". Così, volgendo lo sguardo al Presidente francese Emmanuel Macron, il premier Mario Draghi, intervenendo alla conferenza stampa conclusiva della Conferenza Internazionale sulla Libia a Parigi.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli