Libia, Egitto a Haftar: smantellare le milizie

Fth

Roma, 4 giu. (askanews) - "Smantellare le milizie": questo, secondo la tv satellitare al Arabiya, la richiesta fatta al generale libico Khalifa Haftar dall'Egitto, principale alleato politico e militare dell'uomo forte della Cirenaica arrivato ieri al Cairo per consultazione con i suoi alleati egiziani dopo la serie di sconfitte subite dalle sue truppe nella parte occidentale del Paese per mano delle forze che fanno capo al governo d'Accordo Nazionale (GNA) riconosciuto dalla comunit internazionale.

Secondo l'emittente saudita che sostiene Haftar, che cita fonti proprie, "Il Cairo ha comunicato a Haftar della necessit di smantellare le milizie e fermare ogni fornitura di armi".

Al Arabiya riferisce anche che il generale Haftar, ha sottolineato ai suoi alleati egiziani "la necessit del ritiro dei militari turchi dal suo Paese prima dei negoziati con GNA".

Haftar - sempre secondo le fonti di al Arabiya - "ha chiesto l'attivazione dell'accordo di Difesa comune araba" contro l'intervento militare di Ankara che sostiene il GNA.