Libia, Emg Acqua: per metà italiani non stiamo facendo abbastanza

Dmo/Red

Roma, 9 gen. (askanews) - Secondo un sondaggio EMG Acqua presentato oggi ad Agorà su Raitre, alla domanda: "La Libia è in Fiamme: L'Italia, che è uno dei Paesi più vicini, sta attuando politiche all'altezza della situazione?" ha risposto "NO" il 50% degli intervistati, "SÌ" il 5%. Il 45% preferisce non rispondere.