Libia, Erdogan: abbiamo inviato addestratori, Haftar ha i russi

Sim

Roma, 20 gen. (askanews) - La Turchia ha inviato "addestratori militari" in Libia a sostegno del governo di Tripoli, mentre il generale Khalifa Haftar può contare sugli "uomini di Wagner", il gruppo di sicurezza russo, ma anche su soldati di Sudan, Niger e Ciad reclutati e pagati dagli Emirati arabi uniti. Lo ha detto il presidente Recep Tayyip Erdogan, riferendo alla stampa sul vertice tenuto ieri nella capitale tedesca sul volo di rientro. (Segue)