Libia, Erdogan: stiamo inviando truppe "per garantire stabilità" -2-

Sim

Roma, 16 gen. (askanews) - Lo stesso Erdogan, l'8 gennaio scorso, aveva riferito dell'avvenuto dispiegamento di 35 militari, precisando che non avevano però ordine di combattere. Ieri è poi stato il ministro della Difesa turco, Hulusi Akar, a precisare che in Libia "è ora attiva una squadra di addestramento e cooperazione militare chiamata LIBED".