Libia, Ferrara(M5S): grazie a Di Maio schiarita tra Italia e Francia

Fth

Roma, 26 set. (askanews) - "Grazie al lavoro del ministro Di Maio finalmente si intravede una schiarita nei rapporti tra Italia e Francia sul dossier Libia e una prospettiva di collaborazione che finora è mancata. E senza la quale, va sottolineato, è impossibile uscire dallo stallo politico e militare che impedisce alla Libia di tornare ad essere un Paese normale in grado di gestire il problema dell'immigrazione". Così in una nota Gianluca Ferrara, capogruppo M5s in commissione Esteri al Senato.

"Senza fiducia tra Italia e Francia è impossibile ricostruire una collaborazione seria tra le parti in Libia e avviare un processo di pace che deve necessariamente coinvolgere anche tutti gli attori internazionali indirettamente coinvolti nel conflitto. Inoltre, un rapporto rinnovato e più solido tra essi può rappresentare quella svolta decisiva per ottenere impegni più chiari da parte dei Paesi terzi per imbastire un piano serio di rimpatri e di prevenzione delle cause (si pensi a vendita d'armi e 'guerre umanitarie') che costringono molti disperati a lasciare il proprio Paese", ha aggiunto l'esponente di M5S.