Libia, fonti: a breve visita di Serraj a Roma

webinfo@adnkronos.com
·1 minuto per la lettura

Il premier libico Fayez Al Serraj è atteso nelle prossime ore a Roma per una visita. Lo riferiscono fonti all'Adnkronos. La visita potrebbe avvenire domani. Nessun dettaglio, al momento, sugli incontri e il contenuto delle discussioni che il premier libico avrà nella Capitale.

Secondo fonti citate da '218 Tv', vicina al generale Khalifa Haftar, Serraj è partito dall'aeroporto di Mitiga a bordo di un "aereo privato" diretto in Italia insieme al capo del cerimoniale, Faisal Obeid. Dopo la tappa in Italia, stando a '218 Tv', Serraj si recherà in Turchia dove sono già arrivati vertici militari e della sicurezza del governo di concordia nazionale di Tripoli (Gna), primi tra tutti il ministro degli Interni, Fathi Bashagha, e il ministro della Difesa, Salahuddin Al-Namroush.

In base alle notizie raccolte dalla stessa emittente, alla volta della Turchia è partito stamani anche il capo dell'Alto consiglio di Stato, Khaled al-Mishri. Secondo '218 Tv' sarebbero in totale 16 i rappresentanti dei vertici militari e della sicurezza in missione in Turchia, da sempre sostenitrice del governo di Tripoli