Libia, forze Haftar colpiscono Misurata: almeno 13 civili feriti

Coa

Roma, 19 nov. (askanews) - Tredici civili sono rimasti feriti in attacchi aerei compiuti dalle forze della Libia orientale, fedeli al generale Khalifa Haftar, contro la città di Misurata, in Libia: lo ha riferito oggi il Governo di accordo nazionale (GNA) riconosciuto dalle Nazioni Unite.

Le forze libiche dell'Est hanno confermato che gli attacchi hanno preso di mira i depositi di armi in città, spiega oggi l'agenzia di stampa turca Anadolu.

"Quattro attacchi aerei hanno preso di mira depositi di armi ed hanno raggiunto con successo i loro obiettivi", ha dichiarato in una nota l'ufficio per i rapporti con i media delle forze di Haftar.