Libia, Fratoianni: positiva accelerazione in iniziativa governo

Pol/Gal

Roma, 11 gen. (askanews) - "Di fronte al dramma libico è positiva l'accellerazione dell'iniziativa diplomatica del governo italiano. Ma questo non e' sufficiente." Lo afferma Nicola Fratoianni di Sinistra Italiana-Leu parlando con i cronisti a margine dei lavori della direzione nazionale del partito in corso a Roma che deve decidere sull'avvio del percorso congressuale.

"A partire dalla verifica annunciata - prosegue il parlamentare di Leu - è necessario imprimere una svolta anche su questo fronte, a cominciare dalla cancellazione degli accordi con quel governo in materia di politiche di controllo dei flussi migratori."

"E un Paese in guerra, che non rispetta i diritti umani, - conclude Fratoianni - non puo' essere un interlocutore affidabile sulla tragedia di migliaia di rifugiati, ostaggi dei trafficanti di esseri umani"