Libia, Gancia: Parlamento Ue convochi seduta straordinaria

Pol/Vep

Roma, 7 gen. (askanews) - "L'Unione Europea non può rimanere spettatore nella partita diplomatica che riguarda la crisi della Libia, non possiamo affidare alla Russia e alla Turchia il compito di trovare soluzioni per uno Stato affacciato sulla nostra Europa. Il parlamento europeo convochi una seduta straordinaria apposita sulla questione Libia, votiamo una risoluzione che sia espressione di una volontà comune europea e sia di indirizzo per l'attività diplomatica dei ministri degli Esteri della Ue". Lo afferma Gianna Gancia, europarlamentare della Lega