Libia, Gasparri: figuraccia del governo disonore per l'Italia

Pol-Afe

Roma, 8 gen. (askanews) - "Abbiamo un sedicente governo, indecoroso, composto da somari incapaci. La figuraccia fatta oggi con Serraj che se ne va sapendo che c'era Haftar dimostra in quali mani siamo. Sono degli sciagurati, degli irresponsabili inadeguati. Del resto avere al Ministero degli Esteri un tizio che non sa dove sta Matera o se Pinochet era del Venezuela o del Cile, già fa capire tutto. Conte è un altro irresponsabile. Anche al Cairo abbiamo fatto un'altra figuraccia, dimostrando che questo governo va mandato via con immediatezza. Il Pd, che è un partito che ha alle spalle comunque una storia rilevante, come fa a condividere il percorso con questi asini? Che vergogna per l'Italia. Che disonore. In un momento drammatico per la comunità internazionale vivere in questa condizione è una mortificazione che la nostra Nazione non merita. Cacciamo i somari da Palazzo Chigi e dalla Farnesina. Stiamo peggio che in un Paese mediorientale. Che vergogna". Lo dichiara il senatore Maurizio Gasparri di Forza Italia.