Libia, Guardia Costiera Bengasi blocca nave cargo italiana

webinfo@adnkronos.com

Questa mattina la Guardia Costiera di Bengasi ha bloccato una nave italiana che stava per entrare nell'area del Golfo di Sirte. Stando a quanto l'Adnkronos apprende da fonti di intelligence si tratta di un cargo italiano che trasporta auto, al quale è stata negata la possibilità di dirigersi a Misurata. Al momento è al porto di Bengasi e non è sottoposto ad attività ispettiva né a fermo di polizia. 

A quanto si apprende, una volta constatata l'impossibilità di recarsi a Misurata, la nave cargo 'Grande Baltimora' si sarebbe diretta spontaneamente verso il porto di Bengasi dove è presente un ufficio della stessa compagnia Mayar Libya presente a Misurata incaricata di sdoganare il carico del cargo. Questo verrà dunque scaricato a Bengasi invece che Misurata e la Mayar Libya si occuperà di recapitarle a destinazione. Terminate le operazioni, la nave riprenderà la navigazione, diretta in Italia.