Libia, Haftar avverte: ok tregua, ma dura reazione a violazioni

Orm

Roma, 10 ago. (askanews) - Khalifa Haftar accetta la tregua proposta dall'Onu, ma avverte: qualsiasi violazione da parte del governo di Tripoli susciterà "una dura risposta".

Il "comandante in capo dell'Esercito Nazionale Libico (Lna)ha dichiarato la cessazione delle ostilità nella periferia di Tripoli dalle ore 15 di sabato alle ore 15 di lunedì, in modo che la popolazione possa celebrare l'Eid al-Adha,", la festa del sacrificio, ha dichiarato il portavoce Lna Ahmed Mismari in un comunicato.(Segue)