Libia, Haftar bombarda scuola a Tripoli: morti e feriti

Coa

Roma, 28 gen. (askanews) - Milizie fedeli al generale Khalifa Haftar hanno bombardato questa mattina una scuola nella capitale libica Tripoli, provocando morti e feriti tra i bambini. Lo ha reso noto il governo di accordo nazionale presieduto da Fyaez al Sarraj.

Ad essere colpito, secondo quanto riferisce l'agenzia turca Anadolu, sarebbe stato il giardino della struttura scolastica nel distretto di Habda, nel Sud della capitale, a circa 10 chilometri dal centro.

Secondo il Libya Observer le vittime sarebebro almeno due.