Libia, Haftar scrive lettera "all'amico Putin" per ringraziarlo

Fco

Roma, 17 gen. (askanews) - Il generale Khalifa Haftar, del quale Mosca è considerata uno sponsor nella crisi in Libia, ha scritto a Vladimir Putin per ringraziarlo delle sue iniziative di pace, a due giorni dalla conferenza di Berlino. Lo indica una lettera diffusa dal Cremlino.

"Mio caro amico", ha scritto l'uomo forte della Cirenaica al presidente russo, "rivolgo personalmente la mia gratitudine e la mia riconoscenza per gli sforzi della Federazione Russa per ripristinare la pace e la stabilità in Libia".