Libia, Haftar: sono aperto al dialogo, sediamoci

Mos

Roma, 26 set. (askanews) - Il generale Khalifa Haftar, capo delle forze che controllano la Libia occidentale, ha indicato oggi di essere aperto al dialogo, dopo aver respinto a più riprese l'appello dell'Onu a riprendere la discussione. Lo riferisce l'agenzia di stampa France Presse.

"Alla fine dei conti, bisogna dialogare e sedersi" attorno a un tavolo di negoziati, ha indicato il generale in un comunicato pubblicato nella notte tra mercoledì e giovedì, poco prima di una riunione sulla Libia prevista oggi a New York a margine dell'Assemblea generale delle Nazioni unite.