Libia, Lamorgese: Governo vuole migliorare centri migranti

Rus

Roma, 7 nov. (askanews) - "Il Governo vuole riportare i centri per migranti in Libia a condizioni di umanità, dopo che da più parti sono state rilevate condizioni di disumanità e non rispetto dei diritti di queste strutture e il Governo libico ha dato ampia disponibiliità a portare miglioramenti ai centri di detenzione in vista della chiusura". A spiegarlo è stata la ministra dell'Interno Luciana Lamorgese nel corso di un'audizione di fronte al Comitato parlamentare Schengen nell'ambito dell'indagine conoscitiva sulla gestione del fenomeno migratorio nell'area Schengen.

"Considero fondamentale continuare a sostenere con decisione le iniziative multilaterali europee per la stabilizzazione della Libia, mantenendo sempre aperti tutti i canali di dialogo" aggiunge Lamorgese.