Libia, Macron: convergenza totale con Italia, lavoriamo insieme

Dmo/Lsa

Roma, 18 set. (askanews) - "La questione libica ci ha impegnato molto negli ultimi anni ed è oggetto di una vera convergenza" tra Italia e Francia, "perché abbiamo saputo lavorare insieme"; "mi fa piacere che lei abbia incontrato il premier Fajez al-Serraj", perché "siamo convinti entrambi che la via d'uscita sarà trovata soltanto con un compromesso e il dialogo", ha detto il presidente francese Emmanuel Macron nel corso del punto stampa congiunto con il premier Giuseppe Conte a Palazzo Chigi.

Roma e Parigi sostengono "una conferenza internazionale per la Libia che includa tutte le parti e una conferenza interlibica che consenta la riconciliazione delle parti in conflitto sul territorio. Un'iniziativa sostenuta dai due ministri degli Esteri, Le Drian e Di Maio, che riuniranno gli omologhi interessati a un'attuazione concreta di questa volontà".