Libia, Macron e al Sisi: "moderazione" per evitare "escalation"

Dmo

Roma, 30 dic. (askanews) - Il presidente francese Emmanuel Macron e il suo omologo egiziano Abdel Fattah al Sisi hanno evocato "i rischi di un'escalation militare" in Libia e hanno fatto appello perché "gli attori internazionali e libici insieme" agiscano con "la più grande moderazione". Lo ha annunciato la presidenza francese riferendo della telefonata tra i due leader.