Libia, media: Sisi vuole scaricare Haftar e trovare un sostituto -2-

Sim

Roma, 22 gen. (askanews) - Il Mee ha interpellato una fonte diplomatica egiziana che, senza confermare una possibile rottura, ha riferito però di un "livello di comunicazione" tra l'uomo forte della Cirenaica e il leader egiziano "molto peggiorato". Tanto che la presidenza egiziana avrebbe deciso di "trasferire il dossier Haftar all'intelligence militare" e Sisi avrebbe anche "annullato un incontro programmato" nei giorni scorsi.

A "infastidire" Il Cairo, secondo la fonte diplomatica egiziana, sarebbe "il fallimento militare dell'offensiva su Tripoli" lanciata dal generale lo scorso aprile. "Per nove mesi, Haftar ha tentato senza successo di conquistare la capitale, potendo contare sul sostegno regolare dei suoi alleati, tra cui Washington, e avrebbe potuto approfittare dei mesi di vuoto politico in Algeria per avere il sopravvento", ha aggiunto. Se avesse avuto successo, è la posizione espressa dalla fonte egiziana, non ci sarebbe stato l'intervento turco: "Invece ha quasi trascinato l'Egitto in una guerra regionale con la Turchia".(Segue)