Libia, ministro tedesca Maas vola a Bengasi per incontrare Haftar -2-

Sim

Roma, 16 gen. (askanews) - L'incontro con Haftar avviene tre giorni dopo che il generale si è rifiutato di firmare a Mosca l'accordo di cessate il fuoco negoziato da Russia e Turchia per porre fine a oltre nove mesi di combattimenti tra le forze dell'uomo forte della Cirenaica e quelle del governo di accordo nazionale di Tripoli, guidato da Fayez al Sarraj. L'esecutivo di Tripoli ha sottoscritto lunedì scorso l'intesa russo-turca.

"Dopo aver parlato con il primo ministro Sarraj, a nome dei ministri degli affari esteri dell'Ue parlerò oggi al generale Haftar - si legge sull'account Twitter del ministero degli Esteri tedesco - spero che le parti colgano questa opportunità per rimettere nelle mani dei libici il futuro della Libia. Questo richiede ora un vero cessate il fuoco e la partecipazione di entrambe le parti ai formati di dialogo proposti dalle Nazioni Unite".