Libia, Nato: ancora nessuna decisione su cooperazione con Irini

Sim

Roma, 17 giu. (askanews) - La Nato e l'Unione europea stanno "valutando una possibile cooperazione" tra le rispettive missioni Sea Guardian e Irini attive nel Mediterraneo, "ma nessuna decisione stata presa". Lo ha detto oggi il segretario generale dell'Alleanza atlantica, Jens Stoltenberg, riferendo alla stampa dopo la prima giornata di lavori del vertice dei ministri della Difesa dell'Alleanza atlantica.

Stoltenberg ha ricordato che l'operazione Sea Guardian ha garantito "supporto per anni" alla precedente missione europea Sophia, sostituita all'inizio dell'anno da Irini, aggiungendo che "il dialogo va avanti".

Ieri, anche il capo della diplomazia europea Josep Borrell aveva ricordato che la "missione Sophia dell'Ue e l'operazione Sea Guardian della Nato avevano un accordo di mutuo supporto e scambio di informazioni", riferendo di colloqui in atto per "un nuovo accordo di cooperazione tra Irini e la Nato, nel nostro comune interesse" e auspicando un accordo a breve.